Recessione? Gli investimenti fissi dicono di No

Negli ultimi 45 anni tutte le 7 recessioni Usa sono state anticipate da un calo degli investimenti fissi privati. L’unico caso in cui il calo trimestrale degli investimenti è coinciso con l’inizio della recessione, il cui inizio viene comunque riconosciuto con mesi di ritardo, è stato quello del 1982.
Nel 1° trimestre 2012 la variazione anno su anno degli investimenti fissi privati è stata del 10%, non proprio un dato da recessione. Ovviamente si dovrà attendere il dato finale del 2° trimestre per avere una conferma o meno del trend di crescita.
L’ipotesi recessione diventerebbe più probabile solo nel caso di un vero e proprio crollo degli investimenti fissi privati nel 2° trimestre.

Rispondi