Investire senza rischi si può? La risposta con la metafora del tacchino

La maggioranza dei risparmiatori italiani sono ancora alla ricerca dell’investimento “sicuro”, cioè quello che offre un rendimento/cedola costante, meglio se elevato. Inoltre non vogliono l’oscillazione dei prezzi, considerato come rischio e non come caratteristica dei mercati finanziari. Insomma, come dimostra una recente indagine della Consob, vogliono investire senza rischi ma in modo redditizio. Facendo il gioco di banche/assicurazioni/poste che offrono spesso tassi “sicuri” attraverso strumenti poco trasparenti. Lo stesso comportamento di un tacchino…….si di un tacchino.
Guardate il video!

1 thought on “Investire senza rischi si può? La risposta con la metafora del tacchino

Rispondi