L’indicatore di W. Buffett: Ratio Capitalizzazione borsa Usa / Pil

Market Cap to GDP: The Buffett Valuation Indicator.

In una intervista di Fortune il famoso investitore Warren Buffett dichiarò che il suo indicatore preferito è il ratio (rapporto) tra la capitalizzazione di borsa (valore complessivo delle azioni Usa) e il Prodotto interno lordo. Il ratio ora si trova oltre le 2 deviazioni standard dalla media storica, ben oltre il picco del 2007. Non si può certo dire quindi che le azioni Usa siano a buon mercato. Va detto però che nel 2007 il rendimento offerto dai titoli di stato Usa era ben superiore agli attuali, ad esempio il decennale rendeva oltre il 5,2% contro il 2,4% attuale.

Rispondi