Il Nasdaq 100 trascina al ribasso il mercato Usa

Il Nasdaq 100, dopo essere stato il leader del rialzo dall’estate scorsa, trascina ora al ribasso il mercato azionario Usa. I prezzi del Nasdaq 100 avevano rotto al rialzo, alla fine del 2013, il canale entro il quale si erano mossi regolarmente dai minimi del marzo 2009. 

La falsa rottura, con il recente rientro all’interno del canale, rischia di prendere in contropiede gli investitori ritardatari.
Il supporto in zona 3.400 punti ha tutta l’aria di non riuscire a contenere il ribasso, con l’RSI settimanale sceso sotto 50 e i volumi in vendita in netto aumento.
Con la conferma della discesa sotto la media mobile a 40 settimane, il target ideale di questa correzione sarebbe la parte bassa del canale rialzista, in zona 3.100 punti. Ovviamente l’S&P 500 seguirà a ruota.

Visit StockCharts.com to see more great charts.

Rispondi