Obbligazionario Usa: capitolazione degli investitori privati

Gli investitori privati americani hanno manifestato una vera e propria capitolazione sui fondi/etf obbligazionari. I riscatti sui fondi/etf obbligazionari, che investono anche nel debito locale (municipal bonds), hanno raggiunto livelli record storici, visti solo durante la crisi finanziaria del 2008.
Il flusso di capitali in uscita dai fondi obbligazionari, non si è riversato sui fondi azionari, ma sui fondi monetari (money market funds). Nello stesso tempo gli investitori istituzionali sugli stessi fondi monetari hanno ridotto la loro esposizione. Reazione esagerata degli investitori privati all’avvicinarsi della fine dell’espansione monetaria della FED?  Considerando l’incapacità degli investitori privati di anticipare le svolte dei mercati finanziari, sembrerebbe proprio di si. In questo caso l’obbligazionario  USA potrebbe riservare delle sorprese positive nei prossimi mesi.


Rispondi