Npl, dalla Bce il giro di vite sulle sofferenze delle banche: «C’è da fare di più»

La Bce non allenta la pressione sulle banche in merito alla gestione dei crediti deteriorati. Oggi ha pubblicato un’appendice alle linee guida sulla gestione degli Npl che prevede svalutazioni automatiche sulle sofferenze che matureranno a partire dal 2018, ma intanto ha anticipato che nel primo trimestre del prossimo anno verranno diffuse ulteriori «considerazioni» sulla materia….

Fonte: Il Sole 24 ORE

Rispondi